Roma, scoperto un complesso funerario romano

 AICANEWS
AGENZIA VIDEO FOTOGIORNALISTICA
Vai ai contenuti

Roma, scoperto un complesso funerario romano

Agenzia Video Fotogiornalistica
Pubblicato da Alberto Alberti in Archeologia · 2 Gennaio 2022
Tags: FONTE:ANSACORRIEREDELLASERAROMATODAY

                                                                                                                                                                                                                                                  (foto di Alberto Alberti)
Scoperta archeologica, durante i lavori condotti da Acea Ato2 spa e dalla società Sita srl per la sostituzione della rete idrica. Hanno messo in luce pochi giorni prima di Natale, nel quartiere Appio Latino di Roma,  via Luigi Tosti, un complesso funerario romano. Gli csperti, diretti dall’archeologa Angelina De Laurenzi, hanno riportato alla luce i resti di tre edifici sepolcrali appartenenti a uno stesso complesso funerario, che sorgeva lungo la Via Latina antica, databile fra I secolo avanti e I secolo dopo Cristo.(SEGUI..)

 
Dallo studio dei materiali, dall'analisi dei dati raccolti sul campo, dalla comparazione con altri rinvenimenti vicini potranno uscire ulteriori informazioni su queste scoperte avvenute lungo l'antica via Latina, una zona dove sono emersi numerosi edifici funerari. A poche decine di metri nel 1956 è stato infatti scoperto lo straordinario ipogeo di via Dino Compagni, che si caratterizza per la varietà architettonica degli ambienti e per la straordinaria decorazione di oltre 100 affreschi, con cicli pittorici pagani alternati a dipinti cristiani. Gli scavi diretti dall'archeologa Angelina De Laurenzi della Soprintendenza Speciale di Roma sono stati eseguiti da Archeo di Fabio Turchetta.(SEGUI...)


Aicanews.it - Rea n..1182236

Torna ai contenuti